Telemax

Articoli

Salva per 10 secondi, il vigile Firmani racconta quei drammatici momenti nel sottopasso di Francavilla al mare

ottobre 25
13:51 2018

La donna sarebbe annegata



Pescara: comando provinciale dei vigili del fuoco. Flavio Firmani è al centro della foto, dietro i due sacchi per il soccorso acquatico.

Flavio Firmani, 39 anni, vigile del fuoco con la qualifica di coordinatore, non ha dubbi: “Bastavano altri 10 secondi e non staremmo qui a festeggiare” il salvataggio della donna rimasta intrappolata nella sua auto, nel sottopasso allagato di via Pola a Francavilla al mare (Chieti).

Firmani abita a dieci metri dal teatro della scampata tragedia: stava rientrando a casa dal lavoro quando è intervenuto assieme agli altri due ‘eroi’, Amilcare Catena e a Luca Ortu, per mettere in salvo la donna dalla Fiat Panda invasa da acqua e fango

Quando è tornato al lavoro, per il suo turno al Comando provinciale di Pescara, i colleghi lo hanno accolto festanti. “E’ la prima volta, in 17 anni di servizio, che mi capita di intervenire in extremis”, commenta. Antonina, assieme al marito, ha espresso il desiderio di incontrare i tre uomini che l’hanno salvata da annegamento certo

“Quando la signora è riemersa dall’acqua ha fatto un respiro profondo per prendere aria, come uscendo da un’apnea. Il giorno dopo ho parlato con lei e il marito, mi hanno ringraziato, hanno ringraziato tutti noi, vogliono incontrarci”, aggiunge Firmani, riferendosi a Catena e Ortu.